22 Settembre 2020
documenti

Tratta, violenze, detenzione e ora il rimpatrio per le donne nigeriane rinchiuse a Ponte Galeria

20-09-2015 - 148,62 KB - accoglienza profughi
icona relativa a documento con estensione pdf Tratta, violenze, detenzione e ora il rimpatrio per le donne nigeriane rinchiuse a Ponte Galeria

L´aereo è decollato. Con le persone dentro. La frase, lapidaria, arriva da un poliziotto di guardia all´ingresso del Terminal 5, aeroporto di Fiumicino. L´aereo è un velivolo della compagnia Meridiana. Le persone coinvolte dovrebbero essere circa venti donne nigeriane. Il condizionale è d´obbligo, perché le informazioni che arrivano - quando arrivano - non hanno alcuna forma ufficiale. Sembra che non sia lecito per nessuno sapere cosa stia succedendo, da questa mattina, all´interno del Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria (Roma). Ma l´allarme che è stato lanciato parla chiaro: stanno deportando le ragazze. (...)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio