07 Luglio 2020
documenti

Taglieggiare i profughi, l´abiezione di un´Europa finita (di Filippo Miraglia)

22-01-2016 - 237,18 KB - accoglienza profughi
icona relativa a documento con estensione pdf Taglieggiare i profughi, l´abiezione di un´Europa finita (di Filippo Miraglia)

Immigrazione. Confini, barriere, Schengen. Ogni giorno di più, l’Unione Europea procede verso la strada che porta al disfacimento

L´Europa è arrivata oramai a un bivio e sta imboccando, ogni giorno di più, la strada sbagliata, quella che porta al suo disfacimento. È quanto suggeriscono le recenti notizie riguardanti la sospensione di Schengen da parte di un numero crescente di Paesi. Dopo Scandinavia, Danimarca e Germania, anche l’Austria e la Slovenia hanno espresso la volontà di chiudere le frontiere interne, ripristinando i controlli e quindi impedendo la libera circolazione, che è uno dei pilastri dell’Unione Europea. (...)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account