20 Settembre 2020
documenti

Nell´inferno dei Centri di accoglienza straordinaria, "Tanto, chi controlla?" (di Raffaella Cosentino)

06-09-2015 - 170,00 KB - accoglienza profughi
icona relativa a documento con estensione pdf Nell´inferno dei Centri di accoglienza straordinaria, "Tanto, chi controlla?" (di Raffaella Cosentino)

Il blitz di LasciateCIEntrare in Calabria. A Lamezia Terme l´ex Cie chiuso dopo la denuncia di Repubblica.it è stato riaperto per accogliere 250 richiedenti asilo, impiegati dalla cooperativa nei lavori del verde urbano. "Il lauto compenso di 10 euro al giorno non viene corrisposto da mesi" denunciano gli attivisti. A Feroleto Antico altre 300 persone sono ammassate nei palazzi di un venditore di macchine agricole, senza mediatori, né assitenza sanitaria. Tra loro anche minori assieme ad adulti estranei e senza un custode notturno. (...)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio