25 Novembre 2020
documenti
percorso: Home > documenti

Mentre la città si addormenta. (di Sergio Bontempelli)

15-01-2016 - 280,42 KB - accoglienza profughi , Editoriali
icona relativa a documento con estensione pdf Mentre la città si addormenta. (di Sergio Bontempelli)

12 Gennaio 2016
Mentre la città si addormenta, noi partiamo per Roma. Domani è il grande giorno: sei ragazzi richiedenti asilo, ospiti della struttura in cui lavoro, avranno il colloquio alla Commissione per il riconoscimento dello status di rifugiato. Questi colloqui decidono della vita futura delle persone: se, nel poco tempo che ti è concesso, riesci a dimostrare di essere migrante forzato, profugo, perseguitato o fuggiasco, otterrai il sospirato "status" e il relativo permesso di soggiorno; altrimenti ricadrai nella categoria maledetta dei "migranti economici" - versione secolarizzata del demonio - e dovrai andartene dall´Italia (con ignominia, si intende). Una specie di corpo a corpo tra la vita reale dei migranti (storie, speranze, progetti, paure) e le categorie povere e rigide della burocrazia. Il clima generale di criminalizzazione dei profughi non aiuta a rendere quelle categorie un po´ più fluide, più vicine alla realtà e alle persone in carne e ossa. Buonanotte a tutti, e buona fortuna a noi.

Sergio Bontempelli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio