22 Settembre 2020
documenti

Identificazioni forzate e detenzione: le raccomandazioni europee all’Italia

21-12-2015 - 218,04 KB - accoglienza profughi
icona relativa a documento con estensione pdf  Identificazioni forzate e detenzione: le raccomandazioni europee all’Italia

Identificare i migranti, anche con l’uso della forza. E’ la richiesta che arriva da Bruxelles all’Italia. E l’approvazione in commissione Bilancio di un emendamento alla legge di Stabilità, presentato con l’obiettivo di “razionalizzare le risorse finanziarie disponibili e ottimizzare l’impiego del personale nei procedimenti in materia di cittadinanza, immigrazione e asilo”, che nel concreto andrebbe ad elargire più fondi per gli straordinari del “personale del ministero dell’Interno dedicato all’identificazione degli immigrati”, sembra andare proprio nella direzione sollecitata a livello europeo. (...)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio